Google declassa i siti non responsive: è la corsa al mobile-friendly.

Google declassa i siti non responsive: è la corsa al mobile-friendly.

Logo devnterface d88f51727b3053dd3115e1ef9c566ad79b4c2edb3cd208c06345fc37058bebd9

Il web, negli ultimi mesi, pullula di notizie riguardanti l’imminente declassamento che i siti difficilmente navigabili da dispositivi mobile stanno subendo nelle SERP (pagine dei risultati di ricerca) da parte del colosso di Mountain View. Google ha confermato le voci pubblicando sul suo blog ufficiale un comunicato, di cui vi proponiamo anche la traduzione italiana. In realtà non si dovrebbe parlare tanto di declassamento, quanto di modifica all’algoritmo del motore di ricerca, il quale...

Leggi tutto