Mappa Via Marconi 20, Bussolengo (VR)
Email info@devinterface.com

5 punti da valutare prima di aprire un negozio Shopify

Shopify ecommerce Copertina

Il tuo negozio Shopify ha un aspetto fantastico, tutti i prodotti sono stati caricati e, dopo tutto il duro lavoro, vorresti finalmente attivarlo e iniziare a vendere. Tuttavia una domanda continua si pone tra te e questo obiettivo: "Ho dimenticato qualcosa di importante?"

È comprensibile, perché avviare una propria attività online richiede tempo. Nessuno riesce ad avere tutti i passaggi nella propria testa. Ecco perché avere a portata di mano una checklist è comodo: basta scorrerla passo dopo passo per rimanere organizzati e spuntarla.

In questo articolo abbiamo riassunto 5 passaggi chiave a cui devi assolutamente pensare prima di aprire un negozio Shopify.

 

1. Acquistare e collegare il dominio

Se vuoi realizzare vendite, hai bisogno della fiducia dei tuoi clienti. Questo include un dominio individuale che rappresenta il tuo marchio. Un'accozzaglia di lettere nella barra degli indirizzi che non dice quasi nulla non è molto affidabile.

In linea di principio, hai tre possibilità:

  1. acquistare un dominio direttamente da Shopify
  2. trasferire un dominio da un fornitore terzo
  3. collegare il dominio a Shopify.

Le opzioni relative al dominio influiscono in particolar modo su come esso viene gestito successivamente. Se trasferisci un dominio di tua proprietà su Shopify o acquisti un dominio direttamente nell'area di amministrazione, la gestione del dominio è completamente integrata in Shopify. Se invece acquisti un dominio da un provider di terze parti (ad esempio Aruba, GoDaddy etc) e lo colleghi al tuo negozio Shopify, il dominio e tutte le impostazioni rimangono al provider di terze parti. Noi di DevInterface ti consigliamo di collegare il tuo dominio a Shopify.
 

2. Creare pagine importanti e renderle visibili

La dotazione di base di ogni negozio online comprende alcune pagine importanti che dovrebbero aiutare i clienti e che sono anche attese da loro. Queste includono:

  • Una pagina "Chi siamo". Qui puoi dare al tuo negozio una personalità e una storia di fondo. Lavora con immagini vivide e spiega al mondo chi sei, cosa fai e perché lo fai. Parla di ciò che rende speciali i tuoi prodotti, evoca emozioni e sii creativo. Questo crea fiducia e dimostra che il tuo negozio è reale.
  • Opzioni di contatto. Crea una pagina di contatto e mostra ai tuoi clienti come possono raggiungerti. La pagina dovrebbe includere un indirizzo e-mail di supporto e un modulo di contatto. Se vuoi che sia molto personale, puoi anche includere il tuo numero di telefono aziendale.
  • Domande frequenti. Soprattutto se sei nuovo sul mercato, il tuo prodotto potrebbe suscitare molte domande nel tuo gruppo target. Per anticipare questo aspetto ti aiuteranno le "Domande frequenti". Si tratta di domande che ci si aspetta vengano poste di frequente. Crea una pagina separata per loro e rispondi tu stesso/a alle domande più importanti sull’azienda e sul tuo prodotto.

L'ultimo passo: integrare le pagine create nel tuo menu di navigazione, in modo che i clienti possano trovarle facilmente. 

 

3. Installare uno strumento di consenso per i cookie conforme al GDPR

Molti visitatori di siti web trovano fastidiosi i banner dei cookie, ma se non vuoi essere ammonito o addirittura multato, non puoi fare a meno di uno strumento conforme al GDPR. GDPR è l'acronimo di General Data Protection Regulation (Regolamento generale sulla protezione dei dati) e regola il trattamento dei dati personali nell'Unione Europea.

Un singolo banner che segnala l'uso dei cookie non è sufficiente. I cookie che non sono essenziali per il funzionamento del sito web richiedono il consenso esplicito del visitatore e non possono essere preimpostati. Ciò include anche i cookie utilizzati da strumenti di tracciamento come il Pixel di Facebook o Google Analytics. E non si può fare e-commerce senza tracciamento!

L'App Store di Shopify contiene molte applicazioni per i cookie, ma solo alcune di esse sono effettivamente conformi a tutte le norme del GDPR. Un'applicazione affidabile, conforme alla legge e relativamente economica ($2,99/mese nel piano base di Shopify) è GDPR Legal Cookie di beeclever.

 

4. Ottimizzare titolo e meta descrizione

Non lo sottolineeremo mai abbastanza: per il successo di un negozio è essenziale offrire un aspetto professionale. Questo include anche la presentazione nei motori di ricerca come Google o quando si condividono i link del proprio negozio.

Il titolo e la meta descrizione determinano ciò che viene visualizzato come anteprima nei motori di ricerca e quando i link vengono condivisi. Per te questo significa: ottimizzare!

Il titolo non dovrebbe essere più lungo di 50-60 caratteri e la meta descrizione non più lunga di 150-160 caratteri. Altrimenti le parole verranno tagliate nell'anteprima. Inoltre, dovresti arricchire entrambi con le parole chiave più importanti per le quali il tuo negozio dovrebbe essere trovato sui motori di ricerca.

Per un approfondimento su questo argomento ti consigliamo di dare un'occhiata al nostro articolo dedicato alle parole chiave.

 

5. Integrare le giuste opzioni di pagamento

In qualità di commerciante, devi offrire le giuste opzioni di pagamento, altrimenti i tuoi clienti non saranno più in grado di pagare. Considera inoltre che l'impostazione di molte opzioni di pagamento in Shopify è facile e veloce. È qui che entra in gioco Shopify Payments. È possibile aggiungerlo al proprio negozio tramite l'area di amministrazione, alla voce Impostazioni -> Pagamenti.

È consigliabile attivare le seguenti opzioni di pagamento: pagamento con carta di credito, bonifico bancario istantaneo, PayPal ma anche opzioni di pagamento a rate come Klarna o Scalapay. 

Altre integrazioni importanti sono quelle con i profili social media. Se la tua azienda è attiva anche sui social media, fallo sapere al mondo! Che si tratti di Facebook, Instagram, Twitter o Pinterest, puoi integrare facilmente i tuoi account nel tuo negozio. Per farlo, basta andare alla voce "Social Media" nelle impostazioni del tema.


 

Ti stai chiedendo come creare un sito Shopify ma sei intimidito da tutti gli aspetti che vanno considerati a priori o non sei sicuro su come muoverti?
Ti possiamo aiutare con un lavoro sicuro, strutturato e completo: design perfetto, spedizione ottimizzata, marketing di successo, contabilità corretta, dai un'occhiata anche al nostro caso studio.

Un negozio online di successo duraturo ha bisogno di molte cose. Per essere sicuro di non dimenticare nulla o di fare qualcosa di sbagliato, il nostro team ti supporterà con le migliori pratiche. Contattaci