Tempo di bilanci in casa DevInterface

Fine anno, si sa, è tempo di bilanci. Noi non facciamo eccezione e, tra un commit in sospeso e un veloce brindisi di auguri durante la pausa pranzo, abbiamo ripercorso, calcoli alla mano, non solo quest'anno, bensì tutti e cinque gli anni di attività di DevInterface s.r.l.


Iniziamo subito con il dire che per la nostra web agency è andato tutto per il meglio. Di più, non ci aspettavamo un trend così positivo nei risultati. Festeggiamo infatti il nostro quinto anno di vita con all'attivo più di cento progetti, tra quelli già portati a termine e gli altri ancora in fase di implementazione.

Abbiamo quindi avuto na media di ben venti progetti all'anno, una quota molto alta per una realtà giovane come la nostra. Questo ci ha permesso di crescere nella forza lavoro, nella suddivisione dei compiti e nella valorizzazione delle professionalità: nel giro di tre anni siamo passati da due a sei dipendenti e ad un totale di quindici persone contando collaboratori interni ed esterni.

Fra i numerosi vantaggi che l'aumento del personale ha comportato c'è stata la possibilità di specializzarsi, per i nostri sviluppatori, in ben cinque linguaggi di programmazione diversi. E se molti progetti li abbiamo realizzati usando i nostri due linguaggi "preferiti" Ruby e Python, le nuove conoscenze acquisite ci permettono di esaudire sempre più facilmente i desideri dei nostri clienti.

A proposito di questi ultimi, dal 2012 ad oggi ne abbiamo avuti più di quaranta, tra cui:

  • Velux, grande organizzazione leader nel settore delle finestre;
  • Duzzle, innovativo e-commerce per il design della casa;
  • Alpitour, rinomata società che opera nel campo del turismo e delle vacanze organizzate;
  • Ecosost, community di persone ed aziende che vivono la sostenibilità. Piattaforma online in costante crescita che sta vincendo molti premi in tutta italia, come il Wind Green Award nel 2015 e il 105 SmartUp nel 2016;

Quello che ci preme sottolineare è che con tutte le aziende e le persone con cui siamo venuti in contatto abbiamo creato un solido rapporto di collaborazione, basandoci da una parte sulle metodologie Agile e dall'altra sulla capacità di valorizzare l'unicità del nostro cliente.

Abbiamo infine analizzato i nostri punta di forza: spirito d'innovazione, costante ricerca di diverse soluzioni, approfondimento della materia, capacità d'ascolto e di collaborazione in team, rapidità d'esecuzione. Sono proprio questi elementi che ci hanno portato a realizzare quattro prodotti che abbiamo curato dal principio alla fine: analisi, ideazione, creazione e commercializzazione. Tutti quei servizi che proponiamo anche ai nostri clienti.

Ci teniamo a chiudere con un ultimo pensiero: in un periodo storico segnato da gravi eventi e profonde incertezze, crediamo che il nostro lavoro e il modo stesso in cui lo portiamo avanti sia un piccolo segno di speranza, non solo per noi, non solo per il settore in cui operiamo, ma anche per la nostra generazione e per quelle future.

Qui a DevInterface non abbiamo dubbi, saremo sempre pronti ad accogliere, attenti ed elettrizzati, nuove ed esaltanti sfide. Buon anno a tutti.

infografica-devinterface-2016