Via Marconi 20, Bussolengo (VR)
info@devinterface.com

E-commerce: dalla crisi all'opportunità

Negli ultimi mesi le nostre vite sono cambiate. La vita all’interno delle mura domestiche ci ha portati a rivedere le nostre quotidiane abitudini. Chi ha cominciato ad allenarsi in soggiorno, chi ha preso dimestichezza con i fornelli, chi si è destreggiato tra i compiti dei bambini e il riassetto dell’abitazione e chi ha imparato a fare la coda. Una cosa è stata certa: le rigide imposizioni ci hanno fatto sentire parte di un unico sistema.  

Ma cos'altro ha davvero trasformato i nostri comportamenti? Senz’ombra di dubbio come il consumatore affronta gli acquisti.  

Il boom delle vendite online 

L'epidemia di Coronavirus ha completamente rivoluzionato la conduzione delle nostre vite. Le misure imposte dal lockdown, hanno dato inizio ad una vita prettamente casalinga, nuocendo di conseguenza sugli acquisti e sui consumi.  

Ed è qui che entra in gioco l’importanza di avere un canale e-commerceNetcomm stima che da marzo in poi, il 77% delle aziende che vendono online hanno acquisito clienti che si sono approcciati per la prima volta al mondo digital. Questo perché viene rispecchiata l’odierna esigenza di consumo, ossia quella di evitare lunghi tragitti, il contatto con l’altro e le code.  

A partire dalla grande catena sino alla piccola bottega di paese tutto si sta convertendo al digitale: la spesa, la farmacia, il mondo del retail, l’acquisto di elettrodomestici e la consegna di cibo a domicilio. 

Le abitudini di acquisto e i comportamenti dei consumatori si sono spostati a favore dell’e-commerce, in quanto è riuscito a garantire la qualità del servizio in modo costante e continuativo

I vantaggi dell’e-commerce 

consumatori si stanno abituando alla comodità di fare i propri acquisti direttamente da casa e scelgono direttamente dal proprio sofà ciò che più li soddisfa.  

vantaggi, nell’aprire un canale e-commerce, sono molteplici: 

  • Ampliamento del mercato; 

  • Abbattimento dei costi di gestione; 

  • Apertura senza limiti di orario dello “store”; 

  • Grazie al potenziamento dei social è sempre più possibile ampliare il pubblico e raggiungere fette di pubblico più vaste. 

Con questo non significa che l’apertura di un canale e-commerce debba rimpiazzare il punto vendita o il ristorante, ma deve diventare un canale parallelo con il quale raggiungere nuovi clienti e aumentare le vendite

 

Uomo con carta di credito in mano che digita al computer

Come fare?  

Per crearemantenere ed ottimizzare il tuo sito e-commerce diventa necessario affidarti a degli esperti del settore, che ti consiglino e ti supportino al meglio nelle varie attività. 

Noi di DevInterface forniamo un servizio di realizzazione e-commerce personalizzato

  • Definiamo gli obiettivi, svolgiamo l’analisi delle parole chiave e dei competitor, e individuiamo la segmentazione del target di riferimento; 

  • Sviluppiamo la piattaforma web e l’ottimizzazione della piattaforma e-commerce

  • Attuiamo l’attività di  SEO on pagecampagne di advertising su Google AdWords, Facebook Ads e il servizio di newsletter

Oggi le imprese devono promuovere i propri prodotti grazie allo shop online e farsi conoscere ad un pubblico sempre più ampio.  

Con i nostri servizi le possibilità a tua disposizione sono varie e puoi personalizzarle a seconda delle tue esigenze. Se sei interessato ad espandere il tuo business e aprire un tuo sito e-commerce contattaci subito!